Sulle nostre lussureggianti colline,
il grande miracolo della Natura

50 ettari di vigneti
7 varietà d’uva autoctone
322 mt di altitudine

ROERO

Il Roero regala un paesaggio fiabesco, con piccoli vigneti punteggiati di “ciabot”, preziosi esempi di architettura spontanea contadina. Il paesaggio, con le sue selvagge “rocche” è di rara bellezza e i terreni sembrano così impervi da far apparire impossibile l’opera dell’uomo. Eppure è proprio qui, sulla riva sinistra del fiume Tanaro, che nascono – su versanti collinari rivolti al sole, con terre impastate di sabbia marina – profumati vini bianchi e rossi corposi Cantine Povero.

La tenuta di Cantine Povero si trova nel cuore del Piemonte, dove si incontrano Roero, Langhe e Monferrato. Qui, in una sequenza di vigne in pieno sole – dall’alba al tramonto
si affondano le radici della nostra produzione.

Il risultato è un vino autentico, che esprime tutta la vitalità del terreno cui appartiene.
Fresche brezze e leggere piogge in primavera, clima caldo umido in estate, nebbia fitta in autunno e neve nei lunghi inverni, quando la vigna finalmente riposa: sono questi gli eventi atmosferici che si snodano su una terra impastata di sabbie marine e marne argillose.